... Emozioni in musica:
il concerto del 3 maggio 2002 a Torino


E sono sempre loro… i nostri amici Nomadi!…
E cosa c'è di meglio che cantare tutti insieme le canzoni di ieri e quelle di oggi avvolti nella sempre vera atmosfera d'amore e di amicizia che ogni volta ti fa sentire a casa anche se ti trovi a centinaia di chilometri da Torino?

Ma oggi, venerdi 3 maggio 2002, è proprio a Torino che il popolo Nomade si riunisce per uno dei tanti concerti dell'anno; ma questo non è solo un concerto: è una splendida occasione per dimostrare cosa significa essere parte di una grande famiglia di amici che non dimentica chi è meno fortunato!
Il ricavato di questo concerto servirà infatti per aiutare una bambina che deve sottoporsi a delle cure molto costose all'estero.
…"Please, stop the world now, … stop the world" … e la voce piena e trascinante di Danilo riempie un Palastampa
gremito di gente speciale: quella che segue una band speciale quale loro sanno essere!
Il concerto è una carrellata di trenta brani presi qua e là dai ventisette album pubblicati che ci regala grandi
emozioni e che fa seguire a pezzi ormai "nostri" come "Una storia da raccontare" e "Certo che puoi" quasi tutti
brani della loro ultima fatica: "Amore che prendi, amore che dai".
Ad un certo punto la chitarra distorta di Cico parte, seguita dagli altri, in una tanto grande quanto improbabile introduzione ad "Io Vagabondo" sulle note di "Smoke on the water" dei Deep Purple ma l'arrangiamento è improponibile e pian piano la chitarra di Cico riprende il suo suono melodico "poco distorto"!

Ma l'emozione più grande è vedere che i "nostri" non cambiano mai; aver raggiunto un traguardo come la vetta della classifica li ha resi enormemente felici, ma mai diversi…sempre loro i migliori!
Il valore delle loro "parole in musica" è stato riconosciuto ufficialmente, per la prima volta, da quella critica che li ha sempre liquidati senza nemmeno ascoltare con la dovuta attenzione quello che avevano da dire…troppo poco per il mondo musicale "quattro salti in padella"…pronto in pochi minuti e subito in cima alla classifica… a suon di bigliettoni"… OLE!

Daniela (Balangero-TO) (Sempre Nomade)