MINERVINO MURGE (BT) 30-09-2010


Nell’ultimo concerto a Roma del 29-09-2010, ci siamo lasciati con i Nomadi con la speranza di vederci presto. Infatti, sono passati “solo” quattro giorni e con Martino ed Elvira sono in questo piccolo paese della Puglia.
Purtroppo le prove non ci sono state, tuttavia, siamo riusciti a salutare Beppe, Cico, Sergio e Danilo che ci hanno accolti con gioia.
A differenza delle altre volte abbiamo avuto un po’ di difficoltà con gli organizzatori perché non era prevista la presenza dei diversamente abili sotto il palco. Poiché Elvira è “tostissima”, dopo varie discussioni è riuscita a spuntarla ed a godersi il concerto, ed io e Martino con lei.
Prima che il concerto iniziasse, ho incontrato Antonio di Torre Maggiore (Foggia), amico di Michele e Paola, presentatomi da loro a Peschici questa estate.
Il concerto è iniziato tra il grande entusiasmo del “popolo Nomade”, questa volta calorosissimo, con la canzone “In piedi”, ed è proseguito con “Una storia da raccontare, Qui, l’Eredità, Un pugno di sabbia, ecc.”, ed anche in questa occasione mi hanno letto nel “cuore” perché hanno cantato “Se non ho te”.
Alla fine della serata li abbiamo aspettati, e come ogni volta ci siamo scambiati saluti affettuosi, in particolare sono stati contenti che Elvira fosse riuscita a “farsi valere”!!
CHE DIRE? Aspettiamo con ansia la prossima data per ritrovare le emozioni di sempre e viverne nuove. 

Ciao da Sonia e……SEMPRE NOMADI!!!


 

INDIETRO      HOME PAGE