SAN LAZZARO DI SAVENA (BO) 2006

DOVE SI VA?

A vedere il 25 novembre,l’ottavo concerto della stagione a San Lazzaro di Savena (BO),concerto di musica e solidarietà a favore dei bambini ciechi di Salvador de Bahia e adolescenti incinte di Rio de Janeiro,in Brasile, organizzato dalla CISL.

Ai soli iscritti del fans club nazionale,tra cui noi, èn stato concesso di assistere alle prove.Una volta entrati siamo rimasti allibiti e sconcertati,perché il parterre. Nella parte centrale,era tutto coi posti a sedere, e la prima metà completamente riservata.Per cui le prove le abbiamo sentite sulle gradinate,mala delusione durava è poco,perché appena incontrato Beppe si è dimostrato disponibile a far la foto con noi sotto lo striscione.

Quando siamo rientrati ,alle venti,ci siamo posizionati dietro ai posti riservati e dopo la presentazione degli organizzatori della manifestazione e dei saluti del sindaco,il sindaco stesso faceva notare che c’erano i posti riservati rimasti liberi e chiunque poteva sedersi ma è stato accolto da una bordata di fischi (i posti sono rimasti vuoti fino alla fine).

Poco dopo vennero degli addetti alla sala per invitarci a sedere, ma tutti i presenti hanno risposto in coro:”Il concerto dei Nomadi va vissuto come siamo abituati ,SOTTO LE TRANSENNE IN PIEDI! E alle note della prima canzone “In piedi”,come al solito ci siamo uniti in coro a Danilo e piano piano a cominciare dal Fans Club dei Giullari della Brianza siamo riusciti civilmente ad impossessarci delle transenne fino alla fine del concerto.Tutto bene il concerto, Danilo e Cico hanno scherzato come al solito

Un ringraziamento e un saluto particolare vanno al proprietario dell’affittacamere signor Maiani Piergiacomo del quale siamo venuti a conoscenza tramite internet che si è offerto a fine concerto di venirci a prendere per accompagnarci nel locale di sua proprietà, e il mattino seguente ,senza alcun compenso si è nuovamente offerto di accompagnarci alla stazione di Bologna.

Chi volesse vedere il concerto può andare sul sito web www.radiosnj.com

 

SEMPRE NOMADI PAOLA e MICHELE